×

    Attenzione

    JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 272

    JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 271

    JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 294

    Sabato, 08 Febbraio 2014 08:52

    INTERVISTA A ROBERT GAREISSEN

    Scritto da

    Robert Gareissen, Distretto Baviera Sud, PDG, primo Presidente Alpine Lions Cooperation 2012-13, comandante della Nato in Bosnia Herzegovina

    Giovedì, 06 Febbraio 2014 13:11

    DOPPIO LIBERO A PESCANTINA

    Scritto da
     

    I prossimi impegni sportivi: 2° Campionato Distrettuale di Tennis

    Mercoledì, 05 Febbraio 2014 19:32

    PLAY DIFFERENT: GIOCANDO SI IMPARA!

    Scritto da

    Quando si pensa ad un Service innovativo, coinvolgente e ben riuscito, il “Play different” vi rientra sicuramente. Questo il titolo dell'iniziativa realizzata dal Leo Club Bassano in occasione della prima assemblea distrettuale a T Uniti (Ta1, Ta2, Ta3 e Tb) tenutasi il 12 ottobre a Bassano del Grappa che ha rinforzato l'amicizia e la sinergia tra i distretti “gemelli”.
    Un'idea originale che ha visto i numerosi soci dei diversi distretti confrontarsi in un “gioco dell'oca”, in piazza Garibaldi, le cui prove richiedevano uno sforzo non indifferente.
    Ciascuno ha avuto l'opportunità di calarsi fisicamente nei panni delle azioni quotidiane dei disabili, in una serie di prove, tra cui l'uso delle handbyke, carrozzine, bende o più semplicemente rinunciare ad utilizzare dei propri sensi od arti per svolgere prove che simulavano azioni quotidiane. Un'ottima opportunità per trasmettere ai soci e alla cittadinanza presente messaggi di sensibilizzazione sulle barriere architettoniche e sulle diverse prospettive che si assumono nella vita di ogni giorno da prospettive differenti.
    Il service è stata realizzato nell'ambito del progetto KAIROS, service Lions che noi Leo del Ta1 abbiamo per due anni consecutivi adottato come Tema Operativo Distrettuale e poi candidato come TeSN (tema di studio nazionale) per il multidistretto.
    Il progetto Lions “Kairós” nasce dalla volontà di mettere a disposizione la propria “ricchezza interiore” da parte di alcuni soci Lions e come obiettivo primario, si prefigge di riuscire a migliorare l’integrazione scolastica e quindi, anche sociale delle persone con handicap, o disabili, o diversamente abili; quelle persone, insomma, che per inconsapevolezza, troppo spesso, consideriamo “diverse” dai “normodotati” finendo con il privarle persino della loro dignità umana.
    Un'iniziativa che rende fieri ed orgogliosi tutti i Leo organizzatori e partecipanti, a maggior ragione in un occasione come quella svoltasi a Bassano, che come suddetto è pienamente riuscita. Alberto Zen (Leo Club Alto Vicentino)

    Mercoledì, 05 Febbraio 2014 19:02

    PERCORSI DI LOGOGENIA: AIUTIAMO I BAMBINI SORDI!

    Scritto da

    I bambini, gli adolescenti e gli adulti sordi comprendono l’ italiano scritto? Per molti di noi una realtà questa, molto distante, per non dire sconosciuta. Perché spesso se il problema non è in casa, si pensa che non esista; e invece esiste eccome e a parlarcene è la dott.ssa Musola, la quale insieme alla dottoressa Franchi, porta avanti con successo da qualche anno la disciplina della LOGOGENIA.

    Martedì, 04 Febbraio 2014 14:53

    ……… U.I.L.T. ………

    Scritto da
     
     

    Verona 4 febbraio 2014

     

    E’ nata l’ U.I.L.T. – Unione Italiana Lions Tennisti Md 108 a.s.d..

     

    Su iniziativa di alcuni soci del nostro distretto dopo una lunga gestazione che ha interessato parecchi Governatori, ognuno da plaudire  per la disponibilità offerta (da ricordare i Pdg Gianmarco Sciacchero, Marco Gibin, Elena Appiani e Giannadrea Chiavegatti), ottenuto il parere favorevole dal Consiglio dei Governatori ed il Nulla-Osta dalla Sede Centrale di Oak – Brook, il giorno 10 gennaio 2014 è stata costituita l’U.I.L.T. In data 14 gennaio 2014 è stata registrata presso l’Agenzia delle Entrate di Verona. Attualmente è in corso l’affiliazione ala Federazione Italiana Tennis e, quindi al C.O.N.I.

     

    Nell’assemblea costituente sono state assegnate le cariche sociali:

     

    Presidente                             PIERLUIGI PICCOLI (L.C. Verona Catullo)

    Vice Presidente                    GIUSEPPE ZOCCA (L.C. Bussolengo Pescantina Sona)

    Segretario                              MAURIZIO MASSALONGO (L.C. Verona Catullo)

    Tesoriere                               MARIO BALDO        (L.C. Verona Catullo)

    Consigliere                           ORNELLA ZANINI (L.C. Verona Gallieno)

    Consigliere                           MARGHERITA MARREDDU (Leo Club Bussolengo)

     

    Finalità istituzionale dell’associazione è: la pratica agonistica del tennis a carattere dilettantistico sul territorio dello Stato italiano, organizzando attività sportive, compresa l’attività didattica per l’avviamento, l’aggiornamento ed il perfezionamento dello sport del tennis.  L’associazione  persegue gli scopi, gli ideali e la mission del Lions Club International  volta a realizzare service, donazioni benefiche, aiuto e solidarietà a persone e/o associazioni in situazioni di svantaggio rispetto alle normali condizioni della comunità di appartenenza.

     

    Il primo impegno è la X° edizione dei Campionati Nazionali di Tennis  riservata a socio Lions e Leo che si terrà a Pescantina (Vr) dal 1° al 4 maggio 2014. In quell’occasione sarà ufficializzata l’Associazione e si darà inizio alla raccolta di adesioni fra i soci

    Domenica, 02 Febbraio 2014 13:18

    TUTTI SUL GREEN

    Scritto da

    Il Distretto 108 Ta1, con la collaborazione dei Lions Clubs San Vigilio Garda Orientale e Verona Catullo, organizza la 16° edizione dei Campionati distrettuali di Golf presso il Golf Club Ca’ Degli Ulivi (Margiaca – Lago di Garda). Gara Stableford singola, 2 Categorie (hcp. 0-18; 18,1 – 36), con classifica riservata ai soci Lions e Leo. E’ una gara che si inserisce nel calendario delle gare del circolo ospitante. Verranno premiati i primi tre classificati Lions e i primi due classificati amici per ogni singola categoria, premi speciali al 1° senior, alla 1° Lady e al 1° Lordo, “nerarest to the pin” maschile e femminile. Costo della gara: € 70,00 (green fee + iscrizione gara). Premiazioni a fine gara con buffet offerto dallo sponsor (Banco Popolare di Verona). Per i soci del club quota di iscrizione alla gara € 20,00. Gara di putting green: 5 € 1 giro, 10 € 3 giri con premi ai primi tre classificati.Sono stati concordati prezzi particolari con l’Hotel Golf Club Ca’ degli Ulivi (****) per chi volesse arrivare il sabato precedente per la prova campo. Eventuali avanzi di gestione saranno destinati ad un service scelto dal distretto. Vi attendiamo numerosi. Per ogni ulteriore info contattare: Marzio Dal Cin mobile: 329 6398970 e.mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e Pierluigi Piccoli mobile: 347 5110754 e.mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Scarica qui la scheda di partecipazione. 

    Domenica, 02 Febbraio 2014 00:42

    FACCIAMO IL PUNTO...

    Scritto da

    Una breve sintesi dei temi trattati nell’ultima riunione del Comitato Centro Studi.

    Giovedì, 30 Gennaio 2014 23:15

    Trofeo Lions Open

    Scritto da
    Il Lions Club Valsugana organizza per sabato 22 febbraio p.v., sulle piste di Folgaria, una gara di sci aperta a tutti i soci, amici e simpatizzanti. Un vero e proprio Trofeo Lions Open sulla pista "Agonistica" di Fondo Grande che vedrà premiati i migliori atleti e i migliori Clubs, ma senzadimenticare il piacere della buona tavola e del divertimento di "Malga Tonda" (facilmente raggiungibile in seggiovia anche da chi non scia). Ti aspettiamo per una indimenticabile giornata di sport e soprattutto di amicizia! 

     

     
    Martedì, 28 Gennaio 2014 07:44

    IL BURRACO PER IL CUAMM

    Scritto da

    Domenica 9 febbraio 2014, il lions club Vicenza la Rotonda organizza un torneo di burraco di beneficenza a favore di ""CUAMM-Medici per l'Africa"" presso  l' AS Circolo Tennis Vicenza, strada Sant'Antonino 63 - Vicenza, tel 0444 923481. L'invito è rivolto a tutti i soci e appassionati.. Federico Scalzolaro è a disposizione, 334 6436704 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

    - ore 15,00 inizio giochi

    - ore 17,30 caffè - sorteggio di omaggi/sponsor

    - ore 19,00/19,15 termine

    Per chi non desidera fermarsi per lo snack, il costo di partecipazione è di € 22,00

     
    Sabato, 25 Gennaio 2014 10:24

    THE WALL DAL VIVO DA' LA SCOSSA

    Scritto da

    Ottimo il riscontro del concerto e sancito il successo del service proposto dai Lions Club. La profonda opera musicale diventa fonte di ispirazione per la creazioni di originali assemblee d'istituto. Un viaggio psicoanalitico totalmente rapportabile e riconoscibile nella società odierna che offre numerosi motivi di riflessione quali i conflitti intergenerazionali, la violenza, le dipendenze, la trasgressione, la mancanza di rispetto verso l'uomo, la legalità, il rapporto con le istituzioni e la difficoltà di relazionare con il mondo esterno.

    Giovedì, 16 Gennaio 2014 22:32

    THE WALL - IL FILM

    Scritto da

    Numerosi spunti di riflessione saranno offerti dall'evento in programma sabato 18 gennaio alle 20.45 al Teatro comunale dove si potrà assistere alla proiezione del film “The Wall”, opera cinematografica live, con la partecipazione dei “Pink fire” che eseguiranno dal vivo la colonna sonora. “The Wall-il film”, spettacolo che sarà capace di offrire intense emozioni, è un'iniziativa del Centro artistico musicale Apolloni in collaborazione con la Fondazione Teatro comunale Città di Vicenza, con il supporto dei club Lions e Leo e con il patrocinio del Comune di Vicenza. Il pubblico che parteciperà alla serata potrà assistere alla visione del film “The Wall” di Alan Parker, con sottotitoli in italiano, uscito nel 1982, trasposizione cinematografica del concept album The Wall, realizzato nel 1979 dai Pink Floyd, che si tramuterà in un vero e proprio spettacolo accompagnato dall'esibizione dal vivo del gruppo musicale “Pink fire che eseguirà la colonna sonora del film a seguito di una meticolosa ricerca dei suoni originali. La travagliata vita di Pink condurrà il pubblico in un vero e proprio viaggio psicoanalitico che offre numerosi spunti di riflessione affrontando temi come i conflitti generazionali, la violenza, le dipendenze, la trasgressione, la mancanza di rispetto verso l'uomo, la legalità, il rapporto con le istituzioni e la difficoltà di relazionare con il mondo esterno. All'evento sono stati invitati a partecipare anche gli studenti delle scuole superiori con i loro insegnanti poiché si configura come un'anteprima di un ambizioso progetto che si svilupperà nell'anno scolastico 2014-15 durante il quale “The wall” diventerà fonte di ispirazione per la creazione di originali assemblee di istituto. L'ingresso allo spettacolo, che si terrà nella sala maggiore del Teatro comunale di Vicenza, vietato ai minori di 14 anni, prevede un biglietto intero di 18 euro, ridotto, per under 30 e over 60, di 14 euro, ridotto, per gli alunni, i docenti e gli insegnanti degli Istituti superiori, di 10 euro (più 2 euro di diritti di prevendita). I biglietti si possono acquistare al Teatro comunale, anche nel sito  o in biglietteria la sera dello spettacolo (0444327397)

     

    © 2018 Lions Clubs International - Distretto 108Ta1. All Rights Reserved. Designed By moovioole.srl.