Marco Mariotti

Marco Mariotti

Mercoledì, 25 Aprile 2018 13:26

Il BEL al Lions Day di San Bonifacio

Domenica 22 aprile, dalle ore 10 alle 20, in piazza Costituzione, in concomitanza con l’annuale Fiera di San Marco, i Club Lions Distretto TA1 della Zona “F”, ossia Isola della Scala Bovolone, Legnago, San Bonifacio Soave, San Giovanni Lupatoto destra Adige, e Valdalpone, hanno presentato alla popolazione, durante una manifestazione denominata “LIONS DAY”, una parte delle tante attività filantropiche di volontariato da essi realizzate, sul territorio e nel mondo intero.

Fra di esse molto interesse ha suscitato la dimostrazione del BEL, Bastone Elettronico Lions, una strumentazione che, come un radar o un ausilio al parcheggio, avvisa il non vedente se, di fronte a lui ad una certa distanza, vi siano ostacoli oppure se la strada sia libera ed egli possa quindi procedere il suo tragitto in sicurezza.

Quasi una decina di ciechi o ipovedenti gravi, dopo le spiegazioni fornite a ciascuno, individualmente, dall’Officer BEL presente, Marco Mariotti, hanno avuto modo di provarlo, passeggiando sulla piazza, in mezzo ai banchetti dei vari espositori fieristici e dribblando i passanti. Generale l’apprezzamento ed il desiderio di poterlo avere! Molti di più sono stati invece i curiosi che, sebbene perfettamente vedenti, ma sensibili alle problematiche della cecità, hanno voluto ugualmente provarlo, per rendersi conto in modo pratico del suo funzionamento. Ecco una foto della giornata.

 

Candidatura del BEL anche a Bari, dopo quella sfortunata di Roma, dello scorso anno – Tutti lo conoscete e sta avendo sempre più interessanti sviluppi. Siamo vicini ai già 100 Bastoni già consegnati in Italia. Bisogna sostenere il BEL al 66° Congresso Nazionale che si terrà a Bari, da venerdì 25 a domenica 27 maggio 2018 – presso "The Nicolaus Hotel" in Via Cardinale Agostino Ciasca, 27. Quest'anno i Club che lo sostengono sono ben 31 (Arco - Riva del Garda, Albissola Marina e Albissola Superiore, Arenzano Cogoleto, Bassano del Grappa Host, Bologna San Petronio, Borghetto Valli Borbera e Spinti, Bozen-Bolzano Laurin, Carpi Alberto Pio, Castelfranco Emilia e Nonantola, Crotone Marchesato, Isola della Scala Bovolone, Manfredonia Host, Minervino Boemondo D’Altavilla, Novi Ligure, Ostuni Host, Rho Fiera, Roma Host Castel Sant’Angelo, Rovereto San Marco, Rubicone, San Severo, Scandiano, Sciolze, Tione Valli Giudicarie, Trento Clesio, Val Vibrata, Valli Curone e Grue, Verbano Borromeo, Verona Cangrande, Verona Catullo, Verona Dante Alighieri, Voghera La Collegiata). Ma è comunque necessario un grand impegno da parte anche dei Club del Distretto 108TA1, che fin dall'inizio lo hanno proposto e sostenuto. E' importante pensare da subito chi saranno i Delegati al Congresso Multidistrettuale, ed informarli. Il nostro progetto conta su tutti noi.

Martedì, 03 Novembre 2015 11:47

LNFFW - Motivi e contenuti del Progetto

L’attività di servizio di un socio Lions scaturisce da esigenze personali, le più svariate: desiderio di impegnare il proprio tempo per aiutare gli altri, la gioia di donare, senso di appartenenza, sviluppo di attitudini personali, bisogno di riconoscimento e di spazi personali, adesioni ideologiche e ideali.