Martedì, 20 Febbraio 2018 00:30

Obiettivo raggiunto!

Scritto da

Raggiunto l’obiettivo di raccolta di 30 milioni di dollari

La LCIF – Lions Clubs International Foundation ha raggiunto il proprio obiettivo di raccolta di 30 milioni di dollari entro il 31 dicembre 2017! Questo traguardo, reso possibile dalla generosità dei Lions di tutto il mondo, ha permesso di ottenere grandissimi risultati:

  • 87,8 milioni di bambini vaccinati
  • 97,8 milioni di dosi di morbillo acquistate
  • 61.000 decessi futuri evitati

I club del nostro distretto hanno contribuito negli ultimi mesi con oltre 17.000 Euro, dimostrando la voglia di essere protagonisti anche in questa campagna LCIF.

Ma non è finita: la raccolta a favore della lotta contro il morbillo continua almeno fino al 30 giugno 2018!

LCIF e Gavi Alliance vogliono continuare a collaborare e stanno programmando la “Fase 2” della campagna contro il morbillo, che prevede l’inoculazione della seconda dose (richiamo) e la vaccinazione in altri paesi africani non ancora raggiunti dalla nostra attività. LCIF continuerà pertanto a raccogliere donazioni a favore della campagna contro il morbillo: in questo modo sarà possibile aumentare la copertura in numerosi paesi nel mondo. A tutti voi, i veri protagonisti di questa campagna, va il ringraziamento della LCIF per avere reso possibile il raggiungimento di questi importanti obiettivi, nella certezza, che i grandi risultati raggiunti insieme vi spingano a continuare in questo insostituibile supporto alla nostra Fondazione Internazionale.

Martedì, 20 Febbraio 2018 00:22

Campionato Distrettuale di Sci

Scritto da

CAMPIONATO DISTRETTUALE Sci a Pinzolo (TN) 24 febbraio 2018

NOTIZIE UTILI 

Dalle 8:00 consegna pettorali e omaggio all'hotel Canada di Pinzolo Via Bolognini 37 Tel. 0465 503478 

Ore 10.30 inizio gara su pista Rododendro Pinzolo

Ore 12:30 spuntino e premiazione sulla terrazza di Pra Rodont 

Per chi scia possibilita' di rientrare a Pinzolo e risalire con la funivia alle 19:00 oppure restare alla malga Cioca dove c'e' aperitivo in attesa della cena delle 19:30

Ciaspolata:

Alle 16:00 inizio ritrovo al Doss del Sabbion per ciaspolata e ritiro ciaspole (per chi sprovvisto) con arrivo alle 18:30 alla Malga Cioca

Ore 19:00 partenza della funivia dalla Tulot per Malga Cioca.

Ore 22.30 ritorno dalla Malga Cioca alla Tulot con funivia.

CONTATTO PRINCIPALE: Per prenotazioni gara, ciaspolata, cena, ed eventuali pernottamenti:

Leonardo Leonardi tel. 335 7610312

UFFICIO TURISTICO di Pinzolo Tel. 0465 501007

Martedì, 20 Febbraio 2018 00:08

Combattere la fame

Scritto da

Care amiche ed amici Lions, il Tema del Centenario " Combattere la fame" coinvolge sia le società sviluppate, che non sono certo indenni dal problema e dove vivono milioni di persone sotto la soglia di povertà (anche l'Italia), che le società in via di sviluppo dove i numeri di affamati e malnutriti sono impressionanti.
E in futuro in un mondo ancora più globalizzato la necessità di ridurre il gap tra scarsità e sovrabbondanza sarà determinante per una armoniosa convivenza dei popoli, pena sofferenze inaccettabili e migrazioni imponenti ( ben superiori a quelle odierne) di individui in cerca solo di sopravvivenza.
i Lions e i Leo sono impegnati da tempo in questa battaglia e già indicano e ancora di più in futuro indicheranno le possibili vie di soluzione. Ne parlerà a Trento giovedì 1° marzo alle ore 18:00 presso la sala Fondazione CARITRO il professor Andrea Segrè, presidente della Fondazione Edmund Mach di Trento.
Con preghiera di diffusione ai soci del vostro club.

In allegato la locandina.

Lunedì, 19 Febbraio 2018 23:53

Il giusto ricordo

Scritto da

Dopo lunghi vergognosi decenni di silenzio e di ipocrisie, nel 2005 il Parlamento italiano ha sancito che il 10 febbraio diventasse il Giorno del Ricordo delle migliaia di morti assassinati nelle foibe istriane. C’è chi stima 10 / 15 mila, altri addirittura 25 mila persone vilmente uccise e buttate, anche legate, a marcire giù nelle forre carsiche per molte decine di metri.

Domenica, 18 Febbraio 2018 18:59

Gran Festa di Carnevale!

Scritto da

Il Presidente del Lions Club Rovereto Host ha vinto un’altra sua scommessa : far rivivere ai Soci e agli ospiti una Gran Serata di Carnevale come anche la più goliardica tradizione lionistica impone.

Nella splendida sala dell’Hotel Rovereto, la sera di martedì grasso, molte persone hanno potuto godere di un evento certamente sorprendente. Una vera è propria cena in maschera e in più “ con delitto “. I partecipanti hanno sfoggiato i costumi più diversi e tutti di estrema eleganza e fantasia. Dal Presidente e signora in abito veneziano del ‘700 ad una coppia di abilissimi Super Mario muniti di ogni attrezzo, da un irresistibile Casanova ad un mitico inaspettato Andy Warhol, da un’affascinante Suor Me La Dia ad un incantevole Cappuccetto Rosso, da un inconfondibile Campione del Mondo di ciclismo ad una evergreen Jane Fonda e via via molti altri.

Ma la ciliegina sulla torta è stata posta dalla Compagnia Teatrale “ Lupus in Fabula “ di Volano del bravo Michele Pandini, che attraverso sei personaggi delle fiabe ha proposto un’originalissima rappresentazione di una “ Cena con delitto “. Tutti i presenti sono stati coinvolti, attraverso vari, brevi e divertentissimi momenti teatrali, prima nella scoperta del morto e dopo, chiaramente, nell’individuazione dell’assassino. Il filo rosso della serata culinaria, intrisa di “ giallo “, è stato abilmente tenuto in mano da uno Sherlock Holmes in persona, con la sua inseparabile pipa e la sua proverbiale inflessione anglosassone. Holmes e la brava compagnia hanno saputo coinvolgere tutti i presenti in sala, con battute, scherzi e quant’altro spontaneamente nasceva, anche fuor di copione, dai tavoli dei commensali.

Il tutto è proseguito inevitabilmente fino ad ora assai tarda, con grandissimo divertimento di tutti i presenti. Le risposte sul possibile assassino sono state varie, a conferma della piena riuscita della rappresentazione. Finché un tavolo di Soci ha sancito la verità sul colpevole. Applausi, risate, brindisi finale, a coronamento di una Gran Serata di Carnevale del Lions Club Rovereto Host che rimarrà certamente ricordata a lungo dai numerosi partecipanti e dalla brava Compagnia Teatrale “ Lupus in Fabula “ di Volano.

Il grido finale di tutta la sala è stato : “Bravo Presidente, evviva…al prossimo Carnevale…!“.

La SO.SAN. organizzazione per la Solidarietà Sanitaria è una Associazione di Lions nata nel 2004 per dare assistenza sanitaria. Fino ad oggi ha realizzato 95 missioni sanitarie in vari Paesi poveri in Africa, Asia, Sud America ed Est Europa.

Lunedì, 12 Febbraio 2018 22:12

5S dell'OO: un successo!

Scritto da

Prende ufficialmente il via il percorso formativo pensato dal Lions Club Thiene Colleoni nell'ambito del servizio di outplacement volto a favorire la riqualificazione e il ricollocamento dei peluche in cerca di lavoro. Come è noto, il progetto “Contro il prepensionamento dei peluche” è finalizzato ad offrire al peluche un servizio di consulenza professionale in tutte le fasi della ricerca attiva della nuova occupazione. Proprio per far fronte alla richiesta di figure professionali preparate che proviene dal mondo del lavoro, il Lions Club Thiene Colleoni sta progettando una scuola di alta formazione che, in via sperimentale, ha proposto il tema “Le 5S dell'Organizzazione Ordinata”.  

"I 20 partecipanti al primo evento di formazione hanno espresso doti di attenzione e di interesse verso una materia complessa, spesso sottovalutata, nel controllo dell'ordine organizzativo dei propri spazi nella quotidianità”, precisa il PDG Valter Rebesan, docente del corso di 20 ore che vede anche il riconoscimento da parte dell'ente di formazione Experience For Employment (E4E). “La metodologia 5S racchiude in cinque passaggi un metodo sistematico e ripetibile per l'ottimizzazione degli standard di lavoro e quindi per il miglioramento delle performance operative. I peluche che hanno seguito il nostro corso sono in grado di individuare ed eliminare tutto ciò che non è strettamente funzionale all'attività svolta, indipendentemente dall'attività stessa. Prevediamo per i nostri allievi un miglioramento in termini operativi conseguente agli ottimi risultati conseguiti”, continua il Docente. Dal Colleoni invece arriva l'annuncio: “considerato il grande numero di richieste, stiamo già lavorando con con l'Ente di Formazione per organizzare la seconda edizione”.

Per iscrizioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Nella foto: il PDG Valter Rebesan e la classe a fine corso.

Dal 15 al 17 febbraio torna la "settimana dello sport". Thiene pensa allo sport come inclusione, e non divisione, e lancia il messaggio “Insieme si può. Insieme sì sport…per un mondo senza barriere”.

Martedì, 06 Febbraio 2018 23:39

Studenti in Missione

Scritto da

Carissimi Amici Lions, il prossimo 23 febbraio 2018 alle ore 11, all'Istituto Montagna di Vicenza, il nostro Distretto presenterà il progetto sperimentale "Studenti in Missione. Le scuole incontrano la Missione dele Suore Immacolatine di Alessandria. Quale futuro per il Benin. Sogno e/o realtà".

Il progetto, che si sta sviluppando con la collaborazione di alcuni Istituti Tecnicidi Vicenza e Provincia, si inserisce in un viaggio solidale; potrà ottenere il riconoscimento dalle Istituzioni Scolastiche, come alternanza scuola-lavoro; apporterà una crescita umana-culturale ed etica; prevede a permanenza di tre settimane nei mesi di giugno/luglio 2018/2019, di un grupo di studenti maggiorenni, che hanno superato il quarto ano dell'Istituto Tecnico Superiore di appartenenza, presso un centro Missionario di formazione femminile, retto dalle Suore Immacolatine di Alessandria, che si trova nel Comune di Gouka AGBON dello Stato Africano del Benin.

All'incontro saranno presenti le Suore Missionarie e rappresentanti dell'Associazione Madre Beltrami di Alessandria, oltre ai Dirigenti responsabili degli Istituti Tecnici partecipanti. Segirà colzione di lavoro presso lo stesso Istituto, con offerta minima di euro 10. Il ricavato, al netto delle spese, verrà utilizzato per i service in corso con la Missione.

La partecipazione è libera.