GARA ANNULLATA!!! a causa della mancanza di un adeguato numero di iscritti.

Giovedì, 23 Febbraio 2017 10:40

UN GREEN DA LEONI.....

Scritto da

Con grande piacere propongo a tutti i soci del distretto la simpatica iniziativa del Lions Club Verona Arena che ha organizzato domenica  19 marzo 2017 presso il Golf Club Verona, in contemporanea con la XVIII° edizione del Campionato distrettuale di golf, un pomeriggio dedicato a chi fosse interessato ad apprendere alcune informazioni introduttive sul gioco del golf.

Grazie alla disponibilità dei professionisti del circolo ospitante, i partecipanti saranno introdotti a questa disciplina sportiva con la possibilità di provare anche qualche tiro.

Il tutto si concluderà con un piccola gara di putting-green.

Vi invito a divulgare l'evento fra i vostri soci.

 

L'officer distrettuale per le attività sportive

Pierluigi Piccoli

 

 

Ci siamo: manca poco meno di un mese alla XVIII edizione del Campionato Distrettuale di Golf che quest'anno si terrà il giorno domenica 19 marzo 2017 presso il Golf Club Verona (Sommacampagna).

La bellezza del circolo, il periodo favorevole (confidiamo nella benevolanza di Giove Pluvio!!), la voglia di giocare dopo i mesi invernali, il service che l'evento finanzierà, sono tutti ingredienti adatti a smuovere anche i pù pigri. Vi invitiamo, quindi, ad intervenire numerosi. Il service distrettuale ha bisogno di tutti voi!

Desideriamo ringraziare gli sponsor che ci sono stati vicini in questa edizione. In particolare:

FINANZA E FUTURO - Gruppo Deutsche Bank, che si è accollata tutti gli oneri finanziari ed organizzativi;

GOLF CLUB VERONA per le condizioni veramente speciali che ci ha riservato (€ 50,00 gara+green fee) e per il contributo economico che molto generosamente ci ha promesso.

Entrambi hanno capito l'obiettivo perseguito da noi Lions e, alzando la mano, hanno detto: Noi ci siamo!!.

Grazie di cuore per il bene che con il vostro gesto fate alla comunità!

Allora a presto!!!

L'officer distrettuale per le attività sportive

Pierluigi Piccoli

 

p.s.= il campionato sarà seguito da una gara di putting green con ricchi premi.

 

Domenica, 19 Febbraio 2017 23:00

Strade per la vita

Scritto da

"Strade per la Vita 2017 – Verona", manifestazione a scopo benefico e senza fini di lucro (in programma a Verona, domenica 23 aprile dalle ore 9.00 alle 14.00) ideata e promossa dal Lions Club Verona Arena in collaborazione con l'AS Biellescaligere (il motoclub che vanta il maggior numero di iscritti della provincia di Verona), il Vespa Club VR37100, il Lambretta Club Triveneto, FIAB Verona - Federazione Italiana Amici della Bicicletta Onlus, Panathlon Club Verona 1954 e con Patrocinio del Comune di Verona.

La manifestazione, radunando e coinvolgendo eccezionalmente e contemporaneamente ciclisti, scooteristi e motociclisti amatoriali si prefigge di raccogliere fondi in favore di iniziative per l'infanzia, e farà parte dei service Lions per il Centenario. La destinazione dei fondi raccolti sarà stabilita dai promotori entro il mese di febbraio 2017.

Vi aspettiamo numerosi.

Per ulteriori informazioni: Facebook, Lions100, Evento, Strade per la vita

 

Mercoledì, 08 Febbraio 2017 20:35

Workshop "Io sono un Lions"

Scritto da

Caro Socio,
sei da poco entrato nella nostra Associazione e  ho il piacere di invitarTi a partecipare al Workshop “Io sono un Lions” che si terrà a Marostica nel pomeriggio di sabato 18 febbraio nel corso del quale avrai modo di approfondire la conoscenza del mondo Lions, un’Associazione Internazionale che, come avrai già avuto occasione di verificare, è ampia ed articolata e che da 100 anni è al servizio delle comunità di tutto il mondo. Avrai inoltre l’occasione di confrontarTi su tematiche che Ti stanno più a cuore oltre all’opportunità di conoscere soci che, come Te, sono entrati recentemente nell’Associazione e con i quali Ti potrai raffrontare. Ti aspetto quindi sabato 18 febbraio dalle ore 15.00 alle 17.00 presso il Palazzo del Doglione di Marostica in Piazza Castello. Clicca qui per registrarti.

Sonia Mazzi

Perché dovrei partecipare al workshop?

Perché siamo sicuri che vuoi conoscere meglio l’Associazione a cui ti sei iscritto.
Perché sei un socio “unico” tra un milione e quattrocentomila soci nel mondo e abbiamo bisogno di te.
Perché, se vuoi offrire il tuo aiuto e il tuo servizio nella comunità in cui vivi, devi conoscere le regole e le potenzialità dell’Associazione. Se sei diventato un socio Lions è perché condividi il motto “WE SERVE”.
Perché lo spirito di amicizia nell’azione e di cooperazione internazionale rende l’appartenenza ad un Club Lions una delle esperienze più memorabili  della tua vita.
Perché avrai la possibilità di sviluppare le tue doti di leadership rendendo l’esperienza associativa molto gratificante.
Perché per il tuo Club è molto importante che tu conosca tutte le potenzialità che hai a disposizione come socio Lions.
Perché per iniziare un percorso di servizio è necessario confrontarsi con altri soci e approfondire i contenuti.

Elena Appiani

Sabato, 04 Febbraio 2017 23:01

Ripartiamo dall'amicizia

Scritto da

Ripartiamo dall'amicizia: un cammino, un progetto. Ci chiediamo frequentemente come mai molti Soci si dimettono insoddisfatti, anche Soci lionisticamente anziani.

Venerdì, 03 Febbraio 2017 15:51

4° Campionato distrettuale di sci

Scritto da

Ringraziamo il Club Tione e Valli giudicarie per essersi reso disponibile ad organizzare la 4° edizione dei Campionati Distrettuali di Sci Alpino che si svolgeranno a Pinzolo il giorno domenica 5 marzo 2017.

E' un'occasioone per stare insieme, per rinnovare i vincoli di amicizia che legano i lions. E' un'occasione anche per passare una bella giornata sulla neve e provare le proprie capacità tecniche all'interno di porte blu e rosse!

Cerchiamo di essere presenti il più numerosi possibile. Cerchiamo di cogliere questo spirito di amicizia che con questi piccoli momenti non può che riforzarsi.

Vi aspettiamo!!!

p.s.=vi alleghiamo la brochure dell'evento con tutte le indicazioni utili. 

Venerdì, 20 Gennaio 2017 21:18

Natale insieme

Scritto da

LIONS CLUB SCHIO "Natale insieme":tradizionale pranzo di Natale offerto agli anziani soli di Schio 

Come ogni anno il 18 dicembre 2016 il Lions Club Schio ha organizzato “Natale Insieme” il tradizionale pranzo di Natale offerto agli anziani soli della città di Schio. E’ un service che fa parte della tradizione del Lions Club di Schio da 29 anni e che vede i nostri soci  e  consorti indossare il tradizionale grembiule Lions e servire a tavola  150 anziani della nostra città, allietandoli con musiche , canti, lotteria a premi e l’arrivo Di Babbo Natale. E’ un modo per far vivere il Natale ai nostri anziani in allegria ed amicizia facendoli sentire meno soli e donando loro la nostra presenza e il nostro servizio.”. E’ una giornata in cui noi soci mettiamo in pratica, nel vero senso della parola il motto del Lions” We  serve” e in cui noi tutti ci uniamo in amicizia, collaborazione che sono valori fondamentali per la riuscita di un service.

Domenica, 15 Gennaio 2017 18:32

La valigia di Caterina

Scritto da

"La valigia di Caterina” sostiene le donne vittime di violenza senza indipendenza economica ad abbandonare il proprio partner violento. La valigia è carica degli strumenti che servono per andare via di casa, trovare un lavoro, avere una buona salute, garantire ai propri figli un ambiente sereno. L'iniziativa, unica in Italia, è dell'assessorato alla comunità e alle famiglie del Comune di Vicenza, dell'associazione Donna chiama Donna, che gestisce il Centro Antiviolenza (CeAv), e dei Lions di Vicenza e provincia ed è ispirata e dedicata all'avvocato vicentino Caterina Evangelisti Fronzaroli, presidente dell'Aiaf Veneto (associazione italiana degli avvocati per la famiglia e i minori), scomparsa nel 2015 al culmine di una vita professionale e umana dedicata alla tutela dei minori e delle donne maltrattate. “I Lions hanno da sempre manifestato sensibilità nei confronti delle persone con maggiori difficoltà e in particolare delle donne e dei minori", soatiene Laura Danieli, officer distrettuale Lions. "Il 2017 è l’anno del centenario del Lions Club International e tutta l’associazione a livello mondiale sta esprimendo un forte impatto di servizio a favore delle comunità con l’obiettivo di servire 200 milioni di persone nel mondo. Abbiamo avuto modo di collaborare e condividere già tempo fa con Caterina Evangelisti i percorsi di sostegno a favore delle donne vittime di violenza. Oggi più che mai i Lions si vogliono impegnare non solo con la raccolta fondi, ma anche e soprattutto per il supporto nel reinserimento sociale e professionale. Da qui si deve partire per ridare forza e dignità alle persone in difficoltà. La collaborazione con le istituzioni rende il progetto forte e credibile e l’impegno dei soci Lions concreto e reale. Hanno aderito già alcuni club Lions del territorio. In particolare il Lions Club Vicenza Palladio durante la serata degli auguri di Natale ha già avviato una campagna di raccolta fondi che rappresenteranno, insieme al concerto del 14 gennaio, la prima valigia”.

La valigia di Caterina” rappresenta un progetto sperimentale innovativo destinato alle donne in stato di disagio e di vulnerabilità che hanno deciso di “mettersi in viaggio”, ovvero donne seguite dai servizi sociali di base, dal servizio di tutela e protezione dei minori o dal Centro Antiviolenza che hanno maturato, con gli operatori di riferimento, percorsi di autonomia verso una nuova vita. A queste donne sarà dunque assegnata “La valigia di Caterina”, riempita grazie ai fondi che saranno devoluti direttamente dai Lions. La valigia sarà dotata di quattro scomparti, individuati a partire dai bisogni segnalati dalle stesse donne in difficoltà. Ci saranno gli “accessori per la casa”, ovvero la copertura di qualche mese di affitto o delle utenze domestiche per contribuire alla conquista di un'autonomia abitativa indispensabile per “ripartire”; gli “accessori per il lavoro”, come percorsi formativi qualificanti, tirocini, supporti per l'avvio di start up, finalizzati a riacquistare fiducia nelle proprie competenze; gli “accessori per la salute”, per assicurare a chi vive una condizione di marginalità di continuare a prendersi cura di sé, accedendo alle visite e agli esami specialistici necessari, senza finire in una spirale perversa di malessere che genera malessere; gli “accessori per il benessere dei figli”, con un aiuto alla genitorialità che andrà dal doposcuola alla babysitter, dall'asilo nido al corredo scolastico. Ogni valigia, diversa e personalizzata, avrà un valore tra i 2 mila e i 4 mila euro: una cifra non eccessiva per evitare che le persone “vi si siedano sopra” senza utilizzarla come strumento, ma nemmeno così esigua da non consentire di affrontare il viaggio.

Per informazioni: Lion Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Lions Club Vicenza Palladio

 

Domenica, 15 Gennaio 2017 18:00

Il progresso dell'umanità

Scritto da

L’umanità, nonostante tutto, sceglie sempre il libero progresso.

Non ci pensiamo quasi mai, ma nel mondo ci sono opere e progetti che stanno per realizzarsi sotto i nostri occhi e che stanno “ rivoluzionando “ pacificamente il nostro vivere, generando relazioni, lavoro, benessere, in sintesi nuovo progresso.

Venerdì, 16 Dicembre 2016 22:15

I Lions donano defibrillatori

Scritto da

"Un calcio per la vita" è il titolo di una delle due iniziative di solidarietà intrapresa dai Lions di Vicenza e provincia per dotare di defibrillatori le scuole del territorio e il nuovo di Tribunale di Vicenza. Una gara per la vita, concretizzata in tre importanti momenti: lo spettacolo "Diego Magic Show" al Teatro comunale di Lonigo, la sera del 27 maggio 2016, che ha visto come protagonisti il fantasioso esteta della magia Diego Balanzin Tedesco, uno degli artisti più applauditi di "Italia's Got Talent", e il poliedrico cabarettista Leonardo Manera. A seguire, in questo crescendo di spettacolarità, la gioiosa giornata dello sport del 28 maggio allo Stadio Menti di Vicenza, dove sono scesi in campo la Nazionale Attori e la squadra Lions rinforzata da ex glorie della squadra vicentina. A conclusione delle due giornate, la cena di beneficenza assieme agli attori e ai calciatori.

Che dire della grande e ormai collaudata Nazionale Attori, nata da un lontano sogno di Pier Paolo Pasolini in un campetto di periferia e, di anno in anno, allargatasi ai maggiori stadi italiani? Le parole da spendere sarebbero troppe e sempre troppo poche, per la professionalità e la popolarità di questi artisti, che, mossi dal bisogno di fare del bene attraverso il divertimento, sono scesi in campo con gioia e determinazione.

Con il ricavato di questa manifestazione, i Club vicentini hanno donato 8 defibrillatori, del costo di oltre 1.000 euro, alle scuole secondarie di primo grado e finanziato i corsi di formazione per 20 persone.

Mai, come in questa occasione, la "partita del cuore" ha trovato dunque una definizione più pertinente e non solo per i gesti di solidarietà; purtroppo, infatti i dati relativi alle morti per arresto cardiaco sono, a dir poco, sconcertanti: si parla di un totale di 60 mila decessi annui, molti dei quali avvenuti anche durante attività sportive e scolastiche.

La gara di solidarietà è proseguita con l'obiettivo di attrezzare anche l'infermeria del nuovo Tribunale di Vicenza, di recente costruzione, di un defibrillatore nonché dell'apparecchio misuratore della pressione.

Per realizzare questo obiettivo, i Club della Zona G hanno organizzato nel novembre 2016 una serata di beneficienza intitolata “Uno contro tutti”, nella quale, a scendere in campo è stato in prima persona il Presidente del Tribunale, Dott. Alberto Rizzo, che, con coraggio e disponibilità, si è messo in gioco rispondendo alle più svariate domande degli ospiti sul tema della giustizia vicentina.

É quindi con il Cuore e per il Cuore, che i Lions Vicentini hanno coinvolto non solo i Soci, ma tutta la cittadinanza a dare, attraverso un'ampia partecipazione, un contributo significativo per la vita.

Maria Chiara Passera
LC Vicenza La Rotonda

108TA1 Channel

Loading player ...