Lunedì, 05 Giugno 2017 22:38

Progetto Kairos anno 2016-2017 In evidenza

Scritto da

Stiamo giungendo al termine di questo anno lionistico 2016/2017 e mi sembra giusto mettervi al corrente della situazione , ad oggi, del nostro splendido Progetto Kairos.

Le sfide di quest’anno lionistico sono state tante e ci hanno  dato l’opportunità di divulgare il progetto Kairòs in 146 istituti scolastici, in oltre 410 plessi ed in 25 province Italiane, distribuendo il doppio dei manuali didattici rispetto all’anno precedente. Abbiamo raggiunto e coinvolto scuole nuove, siamo riusciti a far conoscere e "far innamorare del nostro progetto" Lions Club che mai avevano aderito fino ad ora.

Siamo riusciti a collaborare con  Lions Club del Distretto 108 Ta2, dove si sono fatti carico di divulgare il progetto in una scuola del Feltrino e dove la collaborazione continuerà anche negli anni a venire.

Siamo arrivati anche a  Bologna e a Sorrento dove siamo in contatto con un club molto interessato a divulgare questo progetto educativo nelle scuole della zona.

Siamo, inoltre, in trattative con un'insegnante di Barcellona per portare il progetto anche oltre confine, perchè questo progetto non può avere barriere, ma deve volare sempre più in alto.

Recentemente ho avuto occasione di entrare in contatto con il Lions Club Marsala e il Lions Club Roma Urbe e ho cercato di trasmettere anche a loro l'entusiasmo per il Progetto Kairos. L'anno prossimo sapremo se abbiamo seminato bene e se la nostra semina sarà produttiva. 

Dobbiamo cercare di raggiungere sempre più scuole e sempre più giovani.Questo deve essere il nostro 'obbiettivo per l'anno prossimo.

Tutto questo,affinchè, in futuro, questi ragazzi che saranno gli uomini di domani possano essere migliori di noi, creando, quindi, una società con meno pregiudizi, una società migliore, più consapevole  del valore della condivisione e del valore aggiunto che può avere la diversità, una società in cui ci sia la cultura della pace, dell'impegno sociale, della responsabilità.

E' nostro dovere tentare di lasciare un mondo migliore di quello che abbiamo trovato.

Siamo quindi veramente felici di come sta evolvendo la situazione. Tutto questo nasce dalla collaborazione di tutto il gruppo Kairos. Solo dall'impegno e dall'entusiasmo di tutti si possono ottenere grandi risultati. 

Mi sembra giusto , quindi, ringraziare tutti i club, tutti i soci e tutti gli amici kairosiani che, hanno permesso di raggiungere questi risultati.Un particolare ringraziamento ai referenti di zona che hanno collaborato attivamente assieme a me, mettendo grande entusiasmo e determinazione nel loro lavoro e che hanno posto dei semi che , sicuramente, daranno ancora più frutti nell'anno a  venire.

Un ringraziamento particolare va al nostro Governatore Sonia Mazzi che ha sempre creduto e sostenuto il Progetto Kairos, facendosi, anche, nostro portavoce in alcuni distretti lontani dal nostro.

Come, pochi giorni fa, in occasione del gemellaggio del mio Club con un Club straniero, ha ricordato il presidente del Lions Club gemellato, è profondamente incisiva e veritiera la frase" Da soli si va veloci, ma insieme si va lontano".

L'augurio che faccio a tutti noi è quindi questo: "Uniamo le nostre forze, prendiamoci per mano perchè solo assieme riusciremo a superare ostacoli e difficoltà e, quindi, ad essere più incisivi e presenti, come Lions, nelle nostre realtà locali.Solo assieme riusciremo ad andare lontano"

Emanuela Candia

Officer Distrettuale Kairos Distretto 108 Ta1

Letto 108 volte
Emanuela Candia

CERIMONIERA LIONS CLUB SCHIO 2016/2017

OFFICER DISTRETTUALE KAIROS 2016/2017

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Devi effettuare il login per inviare commenti

108TA1 Channel

Loading player ...