Mercoledì, 12 Novembre 2014 23:58

Play different

Scritto da

La quotidianità ha tante sfaccettature, che spesso non cerchiamo neanche di capire. Allacciati le scarpe con una mano, descrivi l’ambiente che hai intorno attraverso gli odori o riconosci un oggetto ad occhi chiusi. La realtà assume forme straordinarie nei panni di chi sfrutta abilità diverse. Ci hai mai provato? Diventa un personaggio di Play Different e supera le sfide.

“Play Different” è il gioco in scatola ideato dal Multidistretto Leo 108 Italy per diffondere il pensiero speciale di “Progetto Kairòs”.

Kairòs è un progetto che nasce come progetto Lions con l’idea di voler far percepire la diversità come una ricchezza e non come un limite invalicabile, attraverso un progetto di integrazione che consiste nel creare situazioni in cui i “normodotati” provino ad agire come i “diversi” e in cui non si cerchi di rendere il diverso uguale a noi ma, piuttosto, si provi a scoprire le meraviglie della sua diversità.
Da questa idea è nato un progetto che fin dal 2008 si è diffuso con successo nelle scuole elementari e medie del Distretto Ta1.
I Leo se ne sono fin da subito innamorati proponendosi di dare il loro contributo, ecco quindi che nel 2012 è stato proposto e approvato come Tema di studio nazionale del Multidistretto Leo 108 Italy per il biennio 2012-2014 e riconfermato quest’anno per il biennio 2014-2016.
L’obiettivo primario del progetto è quello di riuscire a migliorare l’integrazione scolastica e sociale delle persone che per inconsapevolezza e pregiudizi consideriamo troppo spesso “diverse” da noi, “presunti normodotati”. Siamo convinti che le persone “normodotate” abbiano bisogno di una maggiore consapevolezza verso la diversità e che grazie alla conoscenza delle difficoltà che i compagni disabili devono superare nella vita di tutti i giorni, possano condividere sempre più ambiti comuni e possano interiorizzare le esigenze dell’altro affinché la diversità possa davvero essere una fonte di ricchezza interiore per chiunque.
Creare della situazioni in cui i normodotati provino a mettersi nei panni delle persone “diverse” è proprio la dinamica principale di “Play Different”, il gioco dell’oca nato a misura d’uomo nella piazza di Bassano del Grappa in occasione di un incontro Distrettuale Leo lo scorso ottobre 2013. Si tratta proprio di un gioco dell’oca rivisto e rivisitato in cui i giocatori a turno devono tirare i dadi ed avanzare nelle caselle indicate. Ogni casella prevede per il giocatore o per la squadra una prova non di abilità, bensì di “disabilità” di tipo motorio, visivo e inerente le problematiche del linguaggio. Attraverso queste prove ci si può immedesimare, anche se in modo divertente e per pochi minuti, nella condizione di chi viene considerato “diverso”.
I destinatari del gioco sono i bambini dagli 8 anni in su e le loro famiglie. Il nostro obiettivo non è la raccolta fondi ma trasmettere un forte messaggio di sensibilizzazione.
Attraverso questo gioco vogliamo cercare di far comprendere alle persone due aspetti fondamentali:
- Provando ad immedesimarsi nell’altro ci si renderà conto che spesso bastano poche attenzioni e un po’ di sensibilità per mettere le persone a proprio agio.
- Ognuno di noi ha abilità diverse e spesso le persone che noi chiamiamo “disabili” sanno utilizzare più abilità dei normodotati, tutto dipende dai punti di vista (come è vero che il cieco nella vista è in realtà molto più abile nell’utilizzo degli altri sensi come l’olfatto, il tatto l’udito).
I Leo italiani si sono impegnati molto, con grande passione ed entusiasmo per creare dal nulla questo gioco speciale ed innovativo di cui verranno prodotte le prime 1000 copie per l’inizio di dicembre distribuendolo alla cifra di 15 €, ovvero la cifra che ci consente di coprire i costi di produzione. È possibile fin da subito effettuare gli ordini fino ad esaurimento delle copie.
Il nostro obiettivo non è la raccolta fondi ma trasmettere un forte messaggio di sensibilizzazione!!
Aiutateci anche voi ad entrare nelle case delle famiglie di tutta Italia per lasciare loro un messaggio prezioso indirizzato ai cittadini di oggi e di domani: la diversità può essere una ricchezza per ciascuno di noi!

SCARICA QUI SOTTO IL MODULO DI PRENOTAZIONE.

Letto 1242 volte
Lions 108Ta1

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Devi effettuare il login per inviare commenti

108TA1 Channel

Loading player ...